GRANO SARACENO, NATURALMENTE SENZA GLUTINE

Tutto parte dalla materia prima: il Grano Saraceno, che regna incontrastato nei nostri piatti..
Proteine, minerali, antiossidanti, il Grano Saraceno è un valido sostituto del frumento, utilizzato da francesi, russi, giapponesi nella loro cucina, poco in Italia se non in Valtellina, famosa per i pizzoccheri. Qui da noi si è coltivato a inizio secolo, con scarsi impieghi culinari, limitati per lo più a polentine e pane.

Il Grano Saraceno è un alimento sano, perché ricco di proprietà benefiche, naturalmente senza glutine, perché è un falso cereale, semplice perché arriva dalla terra, dalla nostra terra.

Noi lo coltiviamo, lo maciniamo e lo decliniamo in piatti sfiziosi, ma il nostro piatto forte resta la galette sarrasin o bretonne, una fragrante cialda cotta su una speciale piastra rovente e farcita con  ogni sorta di delizia gastronomica.